L'acqua sotto controllo

Prevenzione del colpo d'ariete

Per evitare fenomeni di moto vario e danni indesiderati alle condotte è fondamentale ridurre le variazioni di velocità del fluido e, quando queste avvengono, renderle più graduali possibile.
A tale scopo è necessario:
- operare lentamente durante la chiusura della valvola, soprattutto nell'ultimo 20% della corsa. Le stesse precauzioni devono essere osservate in fase d’apertura, in particolare all’inizio di questa.
- assicurarsi, tramite simulazione, che non si origini depressione o usare sfiati multifunzione anti-colpo d’ariete, ad esempio i modelli CSA RFP o AS.
- introdurre aria o acqua nella tubazione, nei punti in cui è probabile si verifichino condizioni di pressione negativa.
- adottare sistemi di avvio graduale delle pompe.
- eseguire approfondite analisi numeriche al calcolatore per valutare il rischio di fenomeni di moto vario associati al sistema.
Una delle migliori soluzioni al problema è il serbatoio anti-colpo d’ariete con sfiato integrato A.V.A.S.T., offerto dalla CSA; può funzionare da solo o in combinazione con altri dispositivi, come sfiati anti-colpo d’ariete e valvole di sfioro della pressione.
Il serbatoio è installato in derivazione o direttamente sulla condotta principale, provvisto esclusivamente di una semplice saracinesca per consentire la manutenzione; non sono richiesti bypass, valvole di ritegno o riduzioni. Rispetto ad altri prodotti, A.V.A.S.T. non prevede di alcun tipo di compressore, membrana, o fonte esterna di energia; ciò comporta una ridotta manutenzione, maggiore affidabilità e, quel che è più importante, un minor volume a parità di protezione rispetto a serbatoi a membrana e casse d’aria.

serbatoio AVAST - collegamento alla condotta

 

profilo condotta - con protezione - 1

La figura illustra le conseguenze del moto vario, provocato dall’arresto della pompa, su una condotta protetta dal serbatoio A.V.A.S.T.. La curva rossa e quella verde riportano i valori di pressione massimi e minimi ottenuti nella simulazione; è ben visibile il beneficio sulle pressioni negative, che ha l’effetto di ridurre anche il rischio di colpi d'ariete.

profilo condotta - con protezione - 2

Nel caso in cui A.V.A.S.T. sia installato in combinazione con sfiati anti-colpo d’ariete (CSA serie AS), l'effetto dello sfiato consentirà l’utilizzo di un serbatoio di dimensioni più contenute, riducendo i costi. In rosso e in verde sono rappresentati i valori di pressione massimi e minimi. A.V.A.S.T. può essere collocato presso un gruppo di sollevamento o lungo la linea, e anche associato a valvole di sfioro pressione.